White & Gold Silky 3, l’anello per chi sa osare
News

Silky 3, l’anello per chi sa osare

“Con questo anello io ti sposo” – è la fatidica frase che tradizionalmente si pronuncia quando gli sposi si giurano amore eterno. Lo scambio degli anelli è indubbiamente il momento più emozionante dell’intera cerimonia!

Oro giallo, bianco, rosa, rosso, platino, diamanti, sono solo alcuni dei materiali preziosi con cui, oggigiorno, possiamo realizzare fedi nuziali e cercare di renderle ancora più uniche ed esclusive. Oggi vi parlo di un nuovo modello: Silky 3.

Quella di Silky 3 è una personalità estrosa, fuori dalle righe e capricciosa quasi, nel suo voler confondere le idee: guardando questi cerchi splendenti, realizzati in oro rosso, non possiamo fare a meno di chiederci se si tratta di anelli o di una coppia di fedi nuziali. Perché Silky 3 è un modello dai tratti insoliti per una fede.

Si tratta di una delle coppie più originali di tutta la collezione White & Gold, per colore, forma e dimensioni. Negli ultimi anni le case orafe hanno creato moltissime alternative, interpretando l’anello di matrimonio con grande originalità e creatività. Proponendo versioni classiche, ma anche fedi più particolari.

Il taglio geometrico e squadrato di Silky 3 scolpisce lo spessore della fede con atteggiamento ‘cubista’, dimentico delle più tradizionali formule arrotondate. Questa fede rompe il contatto con la tradizione, spezza la continuità col classicismo per pervenire a regole nuove, dove alla rotondità e alla pienezza si sostituiscono geometria e riduzione degli spessori. La superficie piatta di questo oggetto annovera definitivamente Silky 3 tra le fuori classe.

È un anello che si fa garante di modernità e di uno stile ammiccante, che azzarda. E voi, siete pronti ad osare?

photo credits: Laura Novara – Art director: Ravdesign – Copy: Elisabetta Cerigioni